Un logo ti rappresenta per la vita, sceglilo con cura

Il logo è un importante e fondamentale strumento di comunicazione. Si può dire infatti, senza esagerare, che un logo ti rappresenta per la vita, ragion per cui deve essere scelto con cura anche considerando il fatto che fa parte di quello che si definisce branding. Il logo fatto bene è importante in quanto ai potenziali clienti dobbiamo trasmettere un messaggio tale da differenziare i prodotti e/o i servizi offerti da quelli delle concorrenza, e questo dovrà avvenire attraverso l’inserimento nel logo di nomi e/o di simboli distintivi.

L’obiettivo primario è infatti quello di fare in modo che nel logo vengano trasferiti quelli che sono i valori tangibili ed anche quelli intangibili del nostro business. Il logo va quindi scelto con cura, ma come? Ebbene, prima di tutto, e non potrebbe essere diversamente, il logo deve essere originale ragion per cui sono da evitare i loghi generici e, in generale, ogni processo a basso costo che porti a ideare un marchio che non rispecchi in pieno quelli che sono i valori di un’azienda.

Detto questo, nel sceglierlo con cura il logo deve essere anche descrittivo e adattabile. Nel dettaglio, realizzare un logo descrittivo significa che è in grado non solo di identificare, ma anche di inquadrare l’azienda all’interno della rispettiva categoria di mercato, così come se il logo è per esempio associato ad un professionista, questo deve essere di grande impatto ed in grado di riassumere quello che è il proprio valore professionale. Inoltre, il logo realizzato deve essere adattabile in modo tale da poter essere utilizzato su tanti supporti, dal formato gigante al biglietto da visita e passando per le attività di branding realizzate online attraverso i siti Internet ed i social network.

Un’altra caratteristica importante che deve avere un logo, inoltre, è quella di essere facilmente identificabile e ricordato da parte di tutti, dai potenziali clienti agli investitori e passando anche per i concorrenti. Un logo ben fatto, con caratteristiche univoche, permette infatti all’azienda di poterlo promuovere senza problemi per parecchi anni diventando così non solo longevo, ma anche tale da acquisire nel tempo un importante valore economico e sociale. Quindi, non è esagerato dire che un logo ti rappresenta per la vita, e che il consiglio è quello di sceglierlo con cura essendo, per l’immagine aziendale, il punto di partenza per riassumere quelli che sono valori e la filosofia della propria attività.

Tara Gabrieletto, cicogna in arrivo?

Tara Gabrieletto ha diviso il pubblico di Uomini e Donne: c’è chi la ama e chi fatica a sopportarla, certo il carattere deciso della ragazza raramente rimane indifferente. Moltissimi fan comunque, hanno abbandonato il sostegno alla bellissima Tara, nel momento in cui si è trovata a scontrarsi con Maria de Filippi, la regina della televisione italiana. Certo Maria è famosa per lasciare sempre a tutti lo spazio e la possibilità di controbattere ogni accusa.
Eppure in questo caso Maria potrebbe decidere di non far venire più Tara in trasmissione, per via della sua intromissione nella storia tra Lucas Peracchi e Giulia Carnevali. Tara sulle sue pagine social scrive parole dure contro la falsità dilagante e di autoinvita a pensare positivo. Nonostante tutto Tara ha anche parole di ringraziamento per chi è capace di starle vicino; soltanto con gli amici Tara si sente libera di essere se stessa veramente senza finzioni e loro sono gli unici a conoscerla nel profondo. Tutto ciò è fondamentale soprattutto in questo momento della sua vita, in cui si fa sempre più concreta l’ipotesi di una sua gravidanza. Infatti sull’Isola dei Famosi è sbarcato Cristian Galllella, bellissimo naufrago con cui è nato qualcosa da parte di Tara Gabrieletto.
La produzione del programma ha concesso ai due di trascorrere una notte insieme prima che lei facesse ritorno in Italia. In trasmissione, durante l’appuntamento settimanale dell’Isola dei Famosi in prima serata, Alfonso Signorini ha chiesto espressamente all’ex tronista che cosa fosse successo precisamente quella notte.
Cristian ha risposto deciso, mentre Tara è sembrata molto imbarazzata di fronte a quella domanda. La risposta di Cristian ha lasciato trasparire ben pochi dubbi: “Lo scoprirete tra 9 mesi”. A questo punto le voci di una possibile gravidanza di Tara si sono fatte sempre più insistenti e addirittura di un possibile annuncio ufficiale nel salotto di Maria De Filippi, dove tutto sarebbe cominciato.
Fonte: http://anticipazioni.org/