Cosa si può fare contro la cellulite

Tantissime donne nel mondo sono affette da cellulite; spesso si tratta di motivazioni ereditarie che predispongono allo sviluppo della malattia, infatti la maggior parte delle persone affette sono donne di origine caucasica. Si possono trovare diversi rimedi contro questo disturbo, tutti molto efficaci.

Le creme anticellulite
Tra i metodi anticellulite preferiti da chi ne soffre ci sono le creme. Si tratta di composti a base di creme idratanti, che veicolano all’interno del derma alcuni principi attivi, che funzionano in diversi modi. La caffeina, ad esempio, favorisce il metabolismo delle cellule e stimola il corpo a bruciare i grassi localizzati. Le alghe invece favoriscono il drenaggio dei liquidi in eccesso e proteggono i capillari. Altre sostanze invece, estratte dai mirtilli, dall’ippocastano o dalla vite, stimolano il microcircolo e favoriscono il drenaggio dei liquidi in eccesso. In commercio ci sono decine di creme anticellulite, ognuna delle quali basa la sua azione su un mix di diversi principi attivi, in modo da coprire la cellulite su più fronti. Sono molto pratiche e poco costose e il trattamento si può praticare anche comodamente a casa.

I massaggi
I massaggi sono molto efficaci contro la cellulite, in tutti i suoi stadi di gravità. Uno tra i massaggio più praticati contro questo disturbo è il linfodrenaggio: si tratta di una manipolazione delle gambe profonda, che porta a stimolare la circolazione linfatica, in modo da rimuovere gli accumuli di liquidi che ristagnano nelle caviglie, nelle ginocchia e nelle cosce. Sono moltissimi gli esperti di linfodrenaggio in Italia e si possono trovare anche centri che praticano questo tipo di massaggio a prezzi concorrenziali. Esistono moltissimi altri tipi di massaggio anticellulite, alcuni dei quali sono descritti a questa pagina http://www.cellulitee.eu/massaggi-anticellulite/.

La dieta
Il metodo migliore per tenere sotto controllo la cellulite è da sempre la dieta. Spesso infatti che soffre di cellulite tende a mangiare in modo disordinato, evitando cibi salutari e preferendo prodotti pronti o confezionati. Il consumo di sodio, di alcool e di grassi saturi sono comportamenti che favoriscono la ritenzione idrica, portando ad un rapido aggravarsi della cellulite. Per evitare che questo avvenga è importante mangiare in modo regolare, con i famigerati 5 pasti al giorno, introducendo nella dieta alimenti integrali, frutta e verdura fresca, prodotti a ridotto contenuto di sodio e almeno 1 litro di acqua oligominerale al giorno. Non si tratta per forza di una dieta ipocalorica o difficile da seguire, basta mangiare in modo più sano e completo.

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *